News

Il paese in cui alle donne non è permesso indossare occhiali al lavoro

La decisione di alcune aziende giapponesi di vietare ai dipendenti di indossare occhiali al lavoro ha scatenato un’ondata di reazioni nei media locali e internazionali. Diverse pubblicazioni e emittenti televisive giapponesi sostengono che alcune società del paese hanno vietato alle donne di indossare gli occhiali per vari motivi.

Secondo le fonti citate, alcune catene di negozi al dettaglio hanno deciso di vietare gli occhiali perché i dipendenti che li indossano danno “un’impressione di persone fredde”.

Non è chiaro, tuttavia, se queste restrizioni siano basate sulla politica aziendale o riflettano solo la pratica sociale accettata sul posto di lavoro, scrive la BBC.

Una donna è morta in vacanza, tra le braccia di suo marito: i medici hanno sbagliato la diagnosi

L’argomento ha scatenato un’ondata di reazioni sui social media.

“I motivi per cui le donne non dovrebbero indossare gli occhiali al lavoro sono insignificanti.  È discriminatorio. Queste restrizioni riflettono il vecchio pensiero tradizionale giapponese. Non si tratta di come le donne facciano il loro lavoro sul posto di lavoro “, ha dichiarato la professoressa di sociologia Kumiko Nemoto, dell’Università di studi  di Kyoto.

Fonte: BBC

Non perderti gli articoli più interessanti è resta con noi su MondoNews24

Rimani aggiornato, seguici su Facebook