Lifestyle

I danni che provoca l’inquinamento atmosferico

L’inquinamento atmosferico non aumenta solo il rischio di sviluppare cancro ai polmoni, ictus e malattie respiratorie, ma è dannoso anche per la salute delle ossa.
A sostenerlo uno studio pubblicato sulla rivista JAMA Network Open e condotto da un borsista del Barcelona Institute for Global Health.
Le conclusioni dello studio sono state tratte dopo aver analizzato i dati relativi a 3.700 persone provenienti da 28 villaggi fuori dalla città di Hyderabad, in India.
Nello specifico i ricercatori hanno valutato l’esposizione all’inquinamento atmosferico da polveri sottili; per ogni partecipante è stato valutato anche il combustibile usato per cucinare. L’inquinamento atmosferico rilevato a causa delle polveri sottili si è rivelato essere molto più alto del massimo raccomandato dall’Organizzazione mondiale della sanità.
Tutti questi dati sono stati incrociati con la densità ossea nella colonna lombare e nell’anca sinistra dei partecipanti.
Le persone più esposte alle polveri sottili sono risultate anche quelle con la massa ossea più povera.

Fonte : Sanihelp.it

LEGGI ANCHE Il Papa ha battezzato 32 bambini nella Cappella Sistina: “Se piangono non c’è nulla di male, allattateli”

Non perderti gli articoli più interessanti e resta con noi su MondoNews24

Rimani aggiornato, seguici su Facebook