Focus

Wuhan viene chiamata anche “zombieland”: la gente sviene o muore per strada / FOTO

Immagini della città di Wuhan sui social media mostrano che le persone si stanno schiantando nelle strade e nelle sale d’attesa dell’ospedale a causa dell’epidemia che ha ucciso almeno 26 persone. La città, che è l’epicentro dell’epidemia che si sta diffondendo in tutto il pianeta, è stata soprannominata dai locali disperati “zombieland”. Immagini scioccanti mostrano più cinesi senza vita che giacciono sull’asfalto e con le maschere stanno combattendo contro il coronavirus mortale.

Su Instagram, è apparso un video che mostra dottori in giacca e maschera antigas che sollevano un uomo a faccia in giù mentre i passanti si siedono e guardano.

Un altro uomo disteso a faccia in su davanti a un negozio e un altro medico che cerca di aiutarlo. Testimoni affermano che la vittima, che indossava una maschera protettiva, ha perso conoscenza ed è crollata. The Sun riferisce l’uomo è morto a causa del virus.

LEGGI ANCHE Forza Serena: un midollo per farla tornare a sorridere

Non perderti gli articoli più interessanti e resta con noi su MondoNews24

Rimani aggiornato, seguici su Facebook