Focus News

Una donna di 23 anni è morta di infarto al funerale di sua madre che era stata uccisa dal coronavirus

Una ragazza di 23 anni è morta alla sepoltura di sua madre. È successo nel Warwickshire, nel Regno Unito. La 32enne Laura Richards è morta al funerale di sua madre, Julie Murphy, 63 anni, vittima del Coronavirus.

Laura ha avuto un attacco di cuore mentre sua madre veniva sepolta nel cimitero di Atherstone. Sebbene le sorelle e le altre persone presenti al funerale provassero a darle il primo soccorso, non si è potuto più fare nulla, Julie è morta accanto la tomba di sua madre.

La tragedia di questa famiglia è stata raccontata da The Sun: “All’inizio ho pensato che fosse un attacco d’ansia, ma poi abbiamo dovuto chiamare un’ambulanza”, ha detto Sadie, una sorella della giovane vittima. “

Mentre la bara di nostra madre era nella fossa, Laura ha iniziato a sentirsi male ed è crollata a terra, dicendo che non riusciva più a respirare. Ha avuto un grave infarto. Perdere mia sorella al funerale di nostra madre è come un film horror ”, ha aggiunto Sadie.

LEGGI ANCHE Il professor Charles Lieber, il presunto creatore del coronavirus Covid-19, arrestato?

Non perderti gli articoli più interessanti e resta con noi su MondoNews24

Rimani aggiornato, seguici su Facebook