Senza categoria

Una bambina di 4 anni è stata ricoverata in ospedale con costipazione a causa del regolamento interno dell’asilo

Una bambina di 4 anni è stata ricoverata in ospedale con grave costipazione a causa di  un assurdo regolamento interno dell’asilo che frequenta : la direttrice dell’asilo ha adottato una decisa e drastica riduzione della spesa, razionalizzando l’uso della carta igienica. Le nuove regole stabiliscono che ogni bambino debba richiedere  il permesso di avere un pezzo di carta, se necessario, prima di andare in bagno.

La bambina pur di non chiedere la carta igienica perchè si vergognava , ha deciso di non andare in bagno per tutto il giorno , innescando gravi problemi  tanto da essere ricoverata  in ospedale. La direttrice Kitchener Road nel Canton, Cardif, ha scelto di non mettere  la carta igienica  nei bagni per evitare gli sprechi.

Alcuni bambini  hanno sofferto  per questo  grave disagio, al punto da sentirsi male, dice una madre  al Daily Mail.

La donna ha spiegato poi  che sua figlia è  sempre andata in bagno da sola e senza problemi, ma con le nuove regole ha iniziato a sviluppare ansia  e  forte  stitichezza, perché  per giorni ha preferito non andare affatto in bagno.

I genitori della bambina hanno presentato una denuncia alla direttrice  dell’asilo  che  ha promesso di rivedere le assurde  regole.

LEGGI ANCHE: 

Torino, mamma cerca di uccidere il figlio di pochi mesi e tenta il suicidio

Non perderti gli articoli più interessanti è resta con noi su MondoNews24

Rimani aggiornato, seguici su Facebook