Cronaca

Un padre single ha abbandonato i suoi figli di 5 e 7 anni in un aeroporto: “Li riprenderò dopo aver fatto un po ‘di soldi”

Un padre di 41 anni, riporta il Siberian Times, si è imbarcato con i suoi due figli di 5 e 7 anni da Khabarovsk a Mosca, dove li ha abbandonati con la promessa che li avrebbe ripresi quando avrebbe fatto dei soldi. 

I due fratelli sono stati lasciati sul terminal D dell’aeroporto di Mosca Sheremetyevo il 26 gennaio. I ragazzi avevano zaini contenenti i loro certificati di nascita, libri di scuola e quaderni e una nota in cui scriveva: “Ti chiedo di aiutare i miei figli. Fornisci loro un rifugio temporaneo, poiché attualmente mi trovo in una situazione finanziaria molto complicata. Li riprenderò più tardi. Si prega di non separare i bambini. I loro documenti sono nello zaino. Perdonami, ma ora non ho scelta “.

I ragazzi sono stati trovati dagli agenti di sicurezza dell’aeroporto e portati in ospedale.

I genitori dei bambini hanno divorziato alcuni anni fa e la madre “non è rimasta in contatto con il suo ex marito e figli”, ha spiegato la commissaria regionale per i diritti dei bambini, Valeria Tregubenko. Gli assistenti sociali hanno affermato che a causa dell’abbandono del padre, è possibile che i bambini vengano restituiti alla madre. Nessun altro parente dei bambini ha espresso il desiderio di prendersi cura di loro.

In questo momento, le forze dell’ordine stanno cercando il padre.

LEGGI ANCHE Coronavirus, esperto dice: “Il picco sarà raggiunto fra 10 giorni”

Non perderti gli articoli più interessanti e resta con noi su MondoNews24

Rimani aggiornato, seguici su Facebook