News

Un bambino di 9 anni ha cercato di buttarsi dalla finestra dell’aula: salvato dagli insegnanti

Un bambino di terza elementare in una scuola di Milano ha provato a buttarsi dalla finestra durante le prove per la recita di Natale. Gli insegnanti sono riusciti a salvare il bambino all’ultimo momento. Il ragazzo, contrariamente al volere dei giudici, vive nella casa dei suoi nonni paterni, dove incontra il padre violento, già accusato di maltrattamenti, mentre la madre si è trasferita in un’altra città già da tempo.

A maggio, il tribunale aveva affidato il bambino servizi sociali. Viveva nella casa di sua madre, che era separata dal marito e aveva diritto a degli incontri settimanali. Contro la decisione dei giudici, il bambino era nella casa dei nonni paterni, dove poteva incontrare suo padre accusato di maltrattamenti, riporta Tgcom24.it .

Ora, i giudici dovranno decidere il destino del piccolo che secondo i suoi insegnanti ha tentato il suicidio.

LEGGI ANCHE Non poteva ingoiare più nulla, una bambina di cinque anni aveva una batteria bloccata nella gola

Non perderti gli articoli più interessanti è resta con noi su MondoNews24

Rimani aggiornato, seguici su Facebook