Cronaca

Porsche si lancia nel secondo piano dell’edificio del New Jersey: due morti

Due persone sono rimaste uccise nel New Jersey  domenica quando una Porsche  ha preso il volo in aria e si è schiantata contro il secondo piano di un edificio ,hanno detto gli investigatori.

L’auto sportiva, una decappottabile Porsche Boxster del 2010, stava viaggiando a “una velocità estrema” quando il giovane alla guida perse il controllo, colpì un terrapieno che la fece schiantare contro l’edificio, ha detto alla portavoce Jillian Messina della Toms River, secondo Fox News.

Protesta di un sindaco, ridà 1000 euro a Stato in centesimi: “Ora ministero venga a prenderseli”

Le vittime sono state successivamente identificate come Braden DeMartin, 22 anni e il suo passeggero, Daniel Foley, 23 anni, di Toms River, ha riferito il dipartimento in un comunicato stampa. Entrambi sono stati  dichiarati morti  .

Non perderti gli articoli più interessanti è resta con noi su MondoNews24

Rimani aggiornato, seguici su Facebook