Cronaca

Massacro in famiglia: uccide sua moglie e sua figlia di tre anni e poi tenta il suicidio

Ha ucciso sua moglie e sua figlia di tre anni, poi ha tentato il suicidio, ma è stato fermato dalla polizia. Ora, un 27enne è detenuto in ospedale.

Un altro dramma familiare si è svolto ieri sera in un appartamento a Esplugues de Llobregat, non lontano da Barcellona. Come riporta El Pais , l’uomo, uno spagnolo di 27 anni, ha ucciso prima sua moglie di 28 anni e poi la sua unica figlia di 3 anni dopo aver tentato il suicidio. L’uomo, la cui identità non è stata rivelata, è stato fermato dalla polizia catalana e trasportato in ospedale, ha riportato feriti superficiali..

Fonti giudiziarie hanno confermato che non vi sono state denunce di violenza domestica tra il 27enne e sua moglie. Quim Torra, presidente della Catalogna, ha commentato il triste episodio: “Un dramma che provoca orrore e indignazione, dobbiamo fare qualcosa per fermare questo grave fenomeno. In soli sei giorni, stiamo già affrontando due vittime di tale violenza”

LEGGI ANCHE Trump, psichiatri preoccupati: “Può diventare un pericolo”

Non perderti gli articoli più interessanti e resta con noi su MondoNews24

Rimani aggiornato, seguici su Facebook