Focus

Maltempo, scatta l’allerta rossa della Protezione Civile in Liguria

l maltempo non concede tregua alla Liguria: la regione, già in allerta gialla, sabato sarà colpita da una nuova perturbazione e l’allerta diventa rossa per tutta la giornata interessando l’intero territorio delle province di Imperia e Savona e gran parte di quella di Genova dove nell’entroterra del golfo del Tigullio sarà arancione. Nella provincia della Spezia l’allerta resta gialla.

Il presidente della Regione, Giovanni Toti, avverte i cittadini: “Massima prudenza negli spostamenti. Il nostro territorio è molto impregnato e i bacini dei fiumi reagiranno di conseguenza”

“Invito i cittadini liguri ad avere grande prudenza domani negli spostamenti – ha detto il presidente della Regione, Giovanni Toti -. Dalla mezzanotte di oggi sulla Liguria passerà una perturbazione che i nostri meteorologi definiscono molto importante, su un territorio su cui sono caduti 1.200 millimetri di pioggia negli ultimi venti giorni. Il nostro territorio è molto impregnato, i bacini dei fiumi reagiranno di conseguenza, lo stillicidio di frane in corso significano che il nostro è un territorio fragile, da cui ci dobbiamo aspettare reazioni irruente”.

A causa della pioggia nel centro di Genova è crollato un muraglione di contenimento. La frana, estesa per circa 10 metri, è avvenuta in via Salita della Misericordia a due passi da via San Vincenzo, in un’area dove è aperto un cantiere per la costruzione di un edificio. Parte del muraglione è finita su un pilone della nuova costruzione. Il crollo è stato accompagnato da un forte boato.

LEGGI ANCHE Beve soda caustica e va in coma

Non perderti gli articoli più interessanti è resta con noi su MondoNews24

Rimani aggiornato, seguici su Facebook