Focus

Coronavirus: chiuse le scuole in Lombardia, Veneto e Piemonte. Oltre 130 infezioni, 50 mila persone in quarantena

Gli ultimi aggiornamenti sulle situazioni di emergenza del Coronavirus in Italia:

oltre 130 casi in Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Lazio e Piemonte. I primi due casi a Venezia. Anche un ragazzo di 17 anni della Valtellina risulta infetto.
Ci sono 50.000 persone messe in quarantena per ordine del governo. Scuole chiuse a Milano, in Trentino, in Piemonte e in Veneto. Il carnevale a Venezia è stato cancellato.

Il numero di casi di persone infette da coronavirus in Italia, ha dichiarato il capo della protezione civile Angelo Borrelli durante una conferenza stampa tenutasi in questi minuti presso la sede della protezione civile, è salito a 132. Finora sono state registrate infezioni in Lombardia (89), Veneto (24), Piemonte (6), Emilia-Romagna (9) e Lazio, dove i due turisti cinesi che hanno mostrato sintomi di Covid-19 sono ancora ricoverati in un ospedale italiano.

Due persone sono morte mentre un paziente è entrato. Attualmente, 129 persone hanno sintomi: 54 sono ricoverati  con sintomi del coronavirus in diversi ospedali, 26 sono ricoverati in terapia intensiva, mentre 22 sono messi in quarantena a casa.