News

Arrestati due bambini: avevano tentato di assassinare i loro parenti

Due bambini di 13 e 14 anni sono stati arrestati dopo aver tentato di uccidere uno dei loro parenti, un uomo di Manchester, ovvero quello che doveva essere solo la prima vittima di una lunga lista.

I due, racconta il New York. Post, domenica sera si sono intrufolati nella casa di 56 anni dell’uomo  e lo hanno colpito ripetutamente con un martello in testa, poi lo hanno pugnalato alla gola. Tuttavia, la vittima è sopravvissuta ed è riuscita ad avvisare le autorità, che hanno trasportato l’uomo in ospedale, dove subirà un intervento chirurgico.

Il ragazzo di 13 anni e la sua ragazza di 14 anni sono stati trovati dalla polizia sul tetto della casa dell’uomo, con vestiti macchiati di sangue e armati di coltelli.

La vittima, un parente del ragazzo, era la prima di una lunga lista di uccisioni pianificate da parte dei due bambini, tra cui le nonne della ragazza.

LEGGI ANCHE I medici indiani hanno rimosso un rene da 7,4 kg da un paziente

Non perderti gli articoli più interessanti è resta con noi su MondoNews24

Rimani aggiornato, seguici su Facebook