Focus

Albania, terremoto di magnitudo 6.5 vicino a Durazzo: almeno 150 feriti. Ci sono dispersi, si scava tra le macerie

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.5 ha colpito alle 02:54 ora locale (le 03:54 in Italia) la costa settentrionale dell’Albania, vicino a Durazzo. I media locali riferiscono di numerosi danni agli edifici e oltre 150 persone arrivate in ospedale con fratture e altre lesioni. Ci sarebbero persone sotto le macerie a Durazzo, molto vicina all’epicentro del sisma. Ancora non ci sono conferme ufficiali da parte delle autorità.

L’Istituto sismologico albanese riferisce di circa 50 repliche di magnitudo tra 4.2 e 5.4 seguite alla forte scossa di terremoto di magnitudo 6.5 di stanotte vicino Durazzo. I media locali riferiscono che in diverse città è saltata la corrente e i soccorritori sono al lavoro per segnalazioni di edifici crollati.

Secondo i dati pubblicati su Twitter dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano, l’epicentro si trova tra Shijak e Durazzo. Nella capitale, Tirana, la gente è scesa in strada. Secondo i media locali ci sarebbero persone sotto le macerie. Il forte sisma è stato sentito anche in Italia: in Puglia, in Basilicata, in Campania e in Abruzzo.

LEGGI ANCHE Firenze, cosparge moglie di alcol e minaccia di darle fuoco: arrestato

Non perderti gli articoli più interessanti è resta con noi su MondoNews24

Rimani aggiornato, seguici su Facebook