News

Agghiacciante scoperta in Indonesia: elefante brutalmente decapitato

Agghiacciante scoperta in Indonesia: elefante brutalmente decapitato

In una piantagione nella provincia di Riau, in Indonesia, è stato trovato un elefante brutalmente decapitato, a scoprirlo un lavoratore della piantagione. Come ci segnala Greenme.it, il terribile gesto sarebbe stato compiuto da bracconieri interessati alle zanne dell’animale.
Il pachiderma era un esemplare maschio di 40 anni, ora le autorità stanno cercando i colpevoli di questa barbara uccisione.

L’elefante di Sumatra rientra tra le specie a rischio estinzione dal 2012 ed è continuamente minacciato dalla deforestazione, che in Indonesia sta riducendo pericolosamente l’habitat naturale di questi animali.

In Indonesia restano ormai meno di 2000 esemplari di elefanti di Sumatra selvatici, secondo le stime del Ministero dell’Ambiente indonesiano ma né la deforestazione né il bracconaggio sembrano avere fine.

Non perderti gli articoli più interessanti è resta con noi su MondoNews24

Rimani aggiornato, seguici su Facebook