Con il trucco della farina brillerà sul serio: mai visto un lavello così splendente, addio aloni

Per un lavello splendente non spendere soldi in prodotti chimici ma utilizza il trucco della farina e vedrai che brillerà sul serio!

La cucina è una delle stanze di casa più soggetta a sporcarsi perché è il luogo dove si preparano le pietanze e di conseguenza grasso, unto, calcare sul lavello e residui di qualsiasi tipo di cibo devono essere poi eliminati.

pulire lavello farina
Con il trucco della farina il lavello sarà splendente – Mondonews24.it

Una volta che si è terminato di cucinare è infatti importante provvedere alla pulizia di fornello, forno, ripiani dei mobili e ovviamente del lavello. Quello in acciaio però è spesso soggetto al calcare e alla formazione di aloni.

Ecco che allora vogliamo svelarti un trucco a dir poco incredibile che, a costo zero, ti permetterà di ottenerlo così splendente come non lo hai mai visto. Basta semplicemente utilizzare il trucco della farina e vedrai che risultato!

Basta un po’ di farina per un lavello senza aloni

Se stai cercando un rimedio efficace ed economico per far brillare il lavello in acciaio e togliere qualsiasi traccia di aloni sei nel posto giusto. Senza spendere altri soldi per acquistare prodotti chimici miracolosi oggi ti sveleremo le potenzialità della farina.

farina lavello
Con un po’ di farina il lavello sarà brillante – Mondonews24.it

Se non ci credi continua a leggere nei prossimi paragrafi perché resterai letteralmente sbalordita di come la semplice e comune farina possa rendere il tuo lavello brillante e splendente come non lo hai mai visto.

Ecco come devi procedere passo passo. La prima cosa da fare è pulire il tuo lavello come fai di solito. Dopo aver eliminato eventuali residui di cibo, puoi utilizzare la spugnetta e procedere con acqua e sapone. Una volta che hai lavato il lavello e lo hai risciacquato procedi ad asciugarlo con un panno.

A questo punto prendi la farina e versane un po’ sul lavello in modo da ricoprire tutta la superficie dello stesso. Ora con un pezzo di carta da cucina o un panno strofina bene. La farina ha il potere di lucidare l’acciaio in profondità, andando ad assorbire lo sporco accumulato che la spugna non riesce a togliere.

Poi raccogli la farina in modo che non vada a finire nello scarico e gettala, risciacqua con dell’acqua del rubinetto strofinando con un panno morbido, giusto per eliminare i residui di farina.

Ed ecco fatto, il tuo lavello sarà pulito e brillante. Il consiglio è di effettuare questo trattamento al tuo lavello una volta al mese, vedrai che risultati!